bici.2Parte venerdì 25 settembre 2009 la campagna di incentivi per l’acquisto di biciclette (sia normali sia a pedalata assistita).

L’incentivo può raggiungere un massimo di 200 euro per le biciclette normali e 450 euro per quelle a pedalata assistita.

Può usufruire dell’incentivo qualunque cittadino (anche minorenne) dotato di Codice Fiscale.

Con decreto del Ministero è reso ufficiale il listino con rivenditori, marche e prezzi; questi ultimi sono il riferimento per applicare lo sconto da parte del rivenditore.

Possono essere acquistate soltanto le biciclette dei costruttori certificati dall’ANCMA (Associazione Nazionale Cicli Motocicli e Accessori) o dalla CEI-CIVES (Commissione Italiana Veicoli Elettrici Strada) presso i rivenditori autorizzati.

Ciascun cittadino può usufruire di un solo incentivo in un anno solare, indipendentemente dal prodotto acquistato (bicicletta, bicicletta a pedalata assistita, ciclomotore ibrido, elettrico, a bassa emissione, o qualsiasi altro veicolo assimilato).

Per ulteriori informazioni, per conoscere nel dettaglio come ottenere le agevolazioni per l’acquisto delle biciclette e per porre quesiti: incentivibiciclette.minambiente.it

Fonte: incentivibiciclette.minambiente.it
Immagine: wikipedia.org
Pubblicazione: 22/09/2009 – Ultimo aggiornamento: 22/09/2009

SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Scrivi qui il tuo nome