pedalando-per-kyotoVenerdì 18 e sabato 19 settembre 2009 si svolgerà a Bologna Pedalando per Kyoto, una due giorni di eventi dedicati agli stili di vita sani e sostenibili.

Pedalando per Kyoto è promossa da Regione Emilia-Romagna e Comune di Bologna, nell’ambito della “Settimana europea della mobilità sostenibile” e segna il lancio della seconda edizione di Consumabile, la campagna della Regione Emilia-Romagna che, insieme al Ministero dello Sviluppo Economico, promuove l’adozione di consumi e stili di vita sostenibili.

Gli eventi, in diversi luoghi della città, ruoteranno simbolicamente attorno alla bicicletta, mezzo di trasporto antico ma che parla al futuro. Simbolo della mobilità sostenibile e della possibilità di mantenersi naturalmente in forma.

Su 10 biciclette da spinning studenti, cittadini e sportivi copriranno simbolicamente il percorso da Bologna a Kyoto con tappe in diversi paesi del mondo. Ad ogni tappa una video testimonianza per conoscere le diverse risposte concrete adottate a livello locale per coniugare sviluppo e sostenibilità. i partecipanti saranno poi catapultati a Copenaghen attraverso un videobox che raccoglierà con una telecamera le dichiarazioni di impegno per la sostenibilità dai cittadini ed i loro suggerimenti da recapitare ai Grandi della terra che si riuniranno per discutere di cambiamenti climatici.

Una grande staffetta con ciclisti provenienti da tutta la regione che porteranno in dono i prodotti tipici del proprio territorio come montepremi di una lotteria riservata ai partecipanti, cui verrà consegnata anche una targhetta da affiggere alla bicicletta, materiali informativi ed altri gadget. Completano il programma numerose animazioni in piazza, un convegno su sostenibilità ed economia e una serie di workshop dedicati alle buone pratiche eagli stili di vita sani e sostenibili.

L’Osservatorio Nazionale Miele nel suo stand disseterà i ciclisti con una bevanda a base di miele e limone. Per l’occasione Bologna Incoming ha predisposto dei pacchetti turistici a prezzi convenzionati con pernottamento, vitto e diverse escursioni culturali e gastronomiche.

Il programma è arricchito da numerosi momenti di approfondimento: convegni, narrazioni, workshop, mostre, lezioni, ciclovisite e numerose altre iniziative.

Per tutta la durata della manifestazione sarà attiva una ciclofficina che permetterà di sottoporre le bici ad un check-up gratuito e alla marchiatura contro il furto e saranno presenti delle postazioni multimediali alimentate dai bicigeneratori alimentati a pedali.

Programma:

Per tutte e due le giornate

Pedalando per Kyoto – Piazza Nettuno: studenti e volontari pedalano in un viaggio simbolico a tappe da Bologna a Kyoto per scoprire esperienze di sostenibilità in tutto il mondo.
Info point – Piazza Nettuno: sui servizi promossi dalla Regione Emilia-Romagna e dal Comune di Bologna per la mobilità sostenibile, il risparmio e l’efficienza energetica, l’alimentazione e la salute.
Ciclofficina – Piazza Nettuno: check up gratuito per le biciclette e marchiatura contro il furto.
Il mobility manager su misura – Piazza Nettuno: supporto per gli spostamenti quotidiani in bici a Bologna.
Il mio messaggio di sostenibilità – Piazza Nettuno: videobox (a partire dalle 16.00 di venerdi 18) per testimoniare la disponibilità a modificare il proprio stile di vita e lanciare un appello ai “grandi della terra” che si riuniranno alla Conferenza di Copenhagen suicambiamenti climatici.
Pedalando nel web – Piazza Coperta, Sala Borsa: una finestra virtuale sul mondo della sostenibilità grazie a postazioni telematiche alimentate dall’energia prodotta dai bicigeneratori.
Sostenibilità alla bolognese under 40 – Urban Center, Sala Borsa: mostra di progetti e opere sostenibili di giovani architetti, ingegneri e progettisti bolognesi.
Infrastrutture per la mobilità a Bologna – Urban Center, Sala Borsa: inaugurazione, punti informativi sulle grandi opere.

Venerdì 18 settembre 2009

9,00/13,30 – SALA BORSA Auditorium Enzo Biagi – Convegno: Economia e Sostenibilità: la chiave per lo sviluppo futuro
Esperienze di pubbliche amministrazioni ed aziende che hanno scelto la strada della sostenibilità. Videomessaggio introduttivo dall’India di Vandana Shiva. Coordina: Antonio Cianciullo.

9,30 – Piazza Maggiore – Pedalo in sicurezza
Corso di guida sicura per i ragazzi e le famiglie a cura della Polizia Municipale di Bologna.

10,00 – Piazza Nettuno – Mezz’ora per Kyoto
Gara di spinning tra ragazzi delle scuole di Bologna.

10,30/12,00 – Urban Center, Sala Borsa – Workshop: Per alimentarsi bene non si può digerire tutto
Il biologico, buon cibo da scoprire: alimentazione, ambiente, salute e benessere, tutto naturalmente in modo sostenibile. Concorso per le scuole primarie dell’Emilia-Romagna. In collaborazione con Consorzio il Biologico.

12,30/15,00 – Piazza Renzo Imbeni (Fiera District) – Il mio messaggio di sostenibilità
Videobox per testimoniare la disponibilità a modificare il proprio stile di vita e lanciare un appello ai “grandi della terra” che si riuniranno alla Conferenza di Copenhagen sui cambiamenti climatici.
Info point sulle azioni di Mobility Management e sulle campagne “Mi Muovo” e “Consumabile” della Regione Emilia-Romagna.

14,30/16,00 – Urban Center, Sala Borsa – Workshop: Per cambiare aria non serve andare lontano
Presentazione esperienze italiane ed europee di mobilità sostenibile.

16,00/17,30 – Urban Center, Sala Borsa – Workshop: Per avere una casa ben isolata non servelasciare la città
Progetti e procedure per l’efficienza energetica nelle costruzioni: presentazione di esperienze e buone pratiche regionali e nazionali per l’efficienza energetica degli edifici.

16,00 – Piazza Maggiore – Doppia asta di biciclette
Appuntamento speciale per chi cerca una bici usata, non rubata!

16,30 – Piazza Nettuno – Dal Fast-burger all’hamburgerbio
Laboratori didattici per ragazzi e bambini, a cura dello Showroom Energia e Ambiente del Comune di Bologna.

16,30 – Piazza Nettuno – Mezz’ora per Kyoto
Gara di spinning tra gruppi sportivi.

16,30 – Urban Center, Sala Borsa – Sostenibilità alla bolognese under 40
Inaugurazione della mostra di progetti e opere sostenibili di giovani architetti, ingegneri e progettisti bolognesi.

17,00 – SALA BORSA Auditorium Enzo Biagi – Il Dragone Verde: uno sguardo dalla Cina per lo sviluppo sostenibile del Pianeta
Videocollegamento dalla Cina con Andrea Rumiz.

17,30/19,00 – Urban Center, Sala Borsa – Workshop: Una rete di bici per le scuole
La diffusione dell’uso della bicicletta nelle scuole come possibile strumento didattico promotore di salute e per la riscoperta del proprio territorio.

17,30 – Libreria Coop EX Ambasciatori – Dal grande caldo ad un mondo diverso
Dialogo sullo sviluppo sostenibile fra Antonio Cianciullo, scrittore e giornalista di Repubblica, e Guido Viale, economista e scrittore.

20,30 – Libreria Coop ex Ambasciatori – Il gusto del delitto
Viaggio con suspence attraverso i gusti della regione. Alcuni scrittori emiliano-romagnoli leggeranno ai commensali brani tratti da: “Il gusto del delitto”, raccolta di gialli con protagonisti vini e cibi tipici della regione che saranno serviti in tavola. Il volume è realizzato dall’Assessorato Agricoltura della Regione Emilia-Romagna in collaborazione con la casa editrice Leonardo Publishing. Saranno presenti: Maurizio Matrone, Giampiero Rigosi, Valerio Varesi ed altri.
E’ necessario prenotarsi: info@centroantartide.it

Sabato 19 settembre 2009

9,30Piazza Maggiore – Pedalo in sicurezza
Corso di guida sicura per i ragazzi e le famiglie a cura della Polizia Municipale di Bologna.

10,00/15,00 – Piazza Nettuno – Un sorso d’energia
Degustazione riservata ai ciclisti di bevanda rinfrescante al miele a cura dell’Osservatorio nazionale della produzione e del mercato del miele.

10,30 – Diversi punti di ritrovo in città – Partenza percorsi storico turistici lungo le piste ciclabili
In collaborazione con Monte Sole Bike Group.

10,30 – Auditorium Enzo Biagi, Sala Borsa – In viaggio senza impronte
Racconti di turismo sostenibile.

10,30 – Piazza Coperta, Sala Borsa – Anni verdi, i bambini disegnano la sostenibilità
Presentazione e distribuzione delle pubblicazioni di ciclo-educazione per bambini “In forma e felice” (progetto Bike & go) e “Voglia di bicicletta”.

10,30/12,30 – Urban Center, Sala Borsa – Workshop: Un’idea luminosa consuma meno energia
Tecnologie e procedure per il risparmio energetico e l’uso delle fonti rinnovabili in casa: presentazione di tecnologie, incentivi e buone pratiche per l’efficienza energetica e lo sfruttamento domestico di fonti di energia rinnovabile.

12,00 – Piazza Nettuno – Ciclostaffetta sostenibile
Arrivo dei ciclisti provenienti da tutta la regione coi i prodotti tipici dei propri territori. Distribuzione gadget, materiali informativi e registrazione per l’estrazione finale.

16,00Piazza NettunoPremiazione dei partecipanti alla Ciclostaffetta sostenibile e a Mezz’ora per Kyoto

16,30 – Piazza Nettuno – Dal Fast-burger all’hamburgerbio
Laboratori didattici per ragazzi e bambini, a cura della Showroom Energia e Ambiente del Comune di Bologna.

16,30 – Piazza Nettuno – Uno sguardo sostenibile alla città
Lezione di storia dell’arte a cura di Eugenio Riccomini.

20,30 – Cantina Bentivoglio – Il gusto del delitto
Viaggio con suspence attraverso i gusti della regione. Alcuni scrittori emiliano-romagnoli leggeranno ai commensali brani tratti da: “Il gusto del delitto”, raccolta di gialli con protagonisti vini e cibi tipici della regione che saranno serviti in tavola. Il volume è realizzato dall’Assessorato Agricoltura della Regione Emilia-Romagna in collaborazione con la casa editrice Leonardo Publishing. Saranno presenti: Maurizio Matrone, Giampiero Rigosi, Valerio Varesi ed altri.
E’ necessario prenotarsi: info@centroantartide.it

21,00 – Piazza Nettuno – Ciclisti resistenti
Ciclovisite guidate da Pino Cacucci ai luoghi della resistenza bolognese.
E’ necessario prenotarsi scrivendo all’indirizzo: info@centroantartide.it

Link

Fonte: er-consumabile.it
Foto: il logo dell’iniziativa
Pubblicazione: 05/09/2009 – Ultimo aggiornamento: 05/09/2009

SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Scrivi qui il tuo nome