coco-christmas-eugea-bolognaQuesto Natale il grande pino rosso allestito dal Comune di Bologna nella piazza della sua nuova sede sarà addobbato con decorazioni in fibra di cocco che “vivranno” anche dopo le Feste.

L’albero di 5 metri (che sarà rinvasato alla fine delle Feste!) sarà infatti addobbato con le Coco Christmas.

Le Coco Christmas sono decorazioni natalizie in fibra di cocco, 100 % naturali, glitterate con vernice naturale derivata dal titanio.

Contengono semi di zinnia, calendula e cosmos: fiori che attirano coccinelle, farfalle e insetti utili all’agricoltura biologica e che a loro volta attirano le rondini.

A Feste finite basterà levare nastro e cartoncino, deporre la fibra di cocco in un vaso, innaffiare quanto basta e aspettare che la natura faccia il resto.

Le Coco Christmas dell’abete del Comune di Bologna saranno consegnate ad alcune scuole che le pianteranno nel giardino Pasolini del quartiere Pilastro.

coco-christmas-semi-eugea-bologna

Le Coco Christmas rappresentano una scelta alternativa ed ecologica rispetto allo smodato consumo di oggetti di plastica e materiali non riciclabili che arrivano ogni anno nelle case degli italiani.

Queste palline di Natale “alternative” al cocco nascono da un’idea dell’ EUGEA (Ecologia Urbana Giardini E Ambiente), formata un gruppo di ricercatori dell’Università di Bologna.

Le decorazioni natalizie sono confezionate interamente a mano con cartone riciclato, in Italia, da 4 cooperative sociali emiliane: Asscoop, Marakanda, La Rupe e Nazareno Work.

Sono distribuite in molte librerie, erboristerie, garden center e grandi magazzini della penisola, e sul sito www.eugeastore.com.

Maggiori info: www.eugea.com

Fonte: www.adnkronos.com, www.eugea.com
Pubblicazione: 08/12/2009 – Ultimo aggiornamento: 08/12/2009

SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Scrivi qui il tuo nome