Padova. Progettazione partecipata e auto-costruzione di eco-arredi per riqualificare il parco dell’ex macello.

0

scrapA Padova dal 12 marzo al 16 giugno 2013 si terranno tre workshop di progettazione partecipata e auto-costruzione di eco-arredi.

Per 10 weekend i partecipanti progetteranno e realizzeranno una serie interventi e di eco-arredi al fine di riqualificare il parco dell’ex Macello di via Cornaro.

I partecipanti (a cui verranno forniti tutti i materiali e gli strumenti necessari) saranno accompagnati nella fase progettuale e nella fase di realizzazione di manufatti d’arredo urbani dal gruppo Smartellatori della Mente Comune.

La fase di progettazione partecipata e di autocostruzione sarà ospitata all’interno degli spazi della CLAC (la comunità di associazioni che si prende cura del parco dal 1973) e saranno utilizzati i materiali di riutilizzo.

L’iniziativa è organizzata dall’associazione La Mente Comune all’interno del Progetto SCRAP (Socializzare il Cambiamento: Riutilizzo e Arte nei Parchi) vincitore del bando Culturalmente promosso dalla fondazione Cariparo di Padova e Rovigo.

Programma

  • Fine settimana per la progettazione e ideazione dell’intervento di riqualificazione (2-3 marzo 2013)
  • 1° workshop: ripristino del parco didattico: tra piante autoctone e la riscoperta dei tritoni (9-10 e 23-24 marzo 2013)
  • 2° workshop: progettazione e costruzione eco-arredi da materiali di recupero (6-7, 20-21 e 27-28 aprile 2013)
  • 3° workshop: memories, ideazione e realizzazione di supporti e materiale divulgativo da lasciare all’interno del parco (11-12 e 25-26 maggio 2013)
  • Allestimento dei materiali prodotti (8-9 e 15-16 giugno 2013)

Il laboratorio è aperto giovani eco-amatori, artisti dal pollice verde, artigiani del riutilizzo, menti creative e libere per immaginare, ideare e realizzare un progetto di riqualificazione e rinnovamento dell’area verde dell’ex Macello.

Occorre iscriversi entro il 27 febbraio 2013 (la partecipazione è gratuita).

Per iscrizioni e info:

Fonte: comunicato
Pubblicazione: 18/02/2013 – Ultimo aggiornamento: 18/02/2013

Copia pure: sei libero di ri-utilizzare questo articolo, ma ricorda di inserire il link
Marrai a Fura – sostenibilità e partecipazione” (maggiori info qui).

SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Scrivi qui il tuo nome