Riciclarti 2010. Cantiere Arte Ambientale. Dal 27 maggio al 27 giugno 2010 si svolgerà a Padova “Ricilarti 2010. Cantiere Arte Ambientale“.

Si tratta di un percorso visivo fatto di esposizioni, incontri, rassegne di cinema, laboratori artistici.

Il progetto, a cura di Natasha Bordiglia e Marisa Merlin, giunto alla 3a edizione, coinvolge numerosi artisti e designers, selezionati tramite bando di concorso con una sezione rivolta agli under 35 e una sezione over 35.

L’appuntamento, promosso dall’associazione culturale diip in collaborazione con il Comune di Padova, è nato dall’esigenza di creare un momento di riflessione pubblica sul tema dell’ambiente attraverso il linguaggio privilegiato dell’Arte Contemporanea e mira a fare di Padova la “Capitale dell’arte contemporanea ambientale”.

Ricilarti 2010 – Cantiere Arte Ambientale– estende le proprie azioni coinvolgendo il territorio con un programma denso di appuntamenti con personalità della cultura, dell’arte, dell’economia; laboratori dedicati alle scuole della città e della regione, un workshop curatoriale con gli studenti dell’Università di Padova.

Verrà inoltre inaugurata il 4 giugno, al Centro Culturale Altinate, “Docoon: un film per l’ambiente”, una rassegna di cinema ambientale, presentata da Marina Zangirolami.

Ricilarti 2010 – Cantiere Arte Ambientale– in quest’edizione collabora anche con la Regione Veneto, Bacino Padova 2, Confindustria, ARPAV, il Festival della Cittadinanza, Spazio Officina, Fondazione March e altre importanti realtà cittadine e nazionali.

Riciclarti 2010. Cantiere Arte Ambientale.

Info e programma: www.diip.altervista.org

Ricilarti 2010. Cantiere Arte Ambientale
Ex-Macello, via Cornaro 1, Padova
Ingresso libero, tutti i giorni 10.00/13.00 e 15.00/19.30

Fonte: Comunicato stampa
Pubblicazione: 01/06/2010 – Ultimo aggiornamento: 01/06/2010

SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Scrivi qui il tuo nome