acqua_e_sele_9_aprile_2011L’associazione Cittadinanzattiva ha organizzato per sabato 9 aprile 2011 l’eco-evento “Acqua e… Sele” a Materdomini di Caposele (Avellino).

Siamo ormai vicini alla date del referendum nel quale si chiede il ritorno alla gestione pubblica della risorsa idrica e la manifestazione mira a sensibilizzare incentivare l’opinione pubblica verso la volontà di molte comunità nel voler salvaguardare l’acqua come bene comune.

La scelta della location non è casuale. Infatti nel territorio dell’Irpinia, in particolare del Comune di Caposele, si trovano le sorgenti dalle quali nasce il fiume Sele. La sorgente Sanità, una delle più importanti del bacino sorgivo, è completamente captata dall’Acquedotto Pugliese s.p.a. società che ha manifestato di voler continuare tale attività richiedendo il rinnovo della concessione.

Attraverso il convegno si vuole ribadire la necessità di salvaguardare e valorizzare le acque del fiume Sele nell’ottica di uno sviluppo sostenibile.

Sostenibilità che inizia proprio dall’organizzazione dell’evento curata dalla Ecocongress, società specializzata nell’organizzazione di eventi sostenibili.

Al dibattito parteciperanno vari esponenti del mondo politico locale, delle autorità di bacino e della gestione delle risorse idriche, Legambiente e associazioni locali.

Appuntamento il 9 aprile 2011 presso il Santuario di San Gerardo, Materdomini di Caposele (AV) ore 16:00.

Per ulteriori informazioni e il programma del congresso:
www.caposele.netwww.ecocongress.it

acqua_e_sele_9_aprile_2011_b

Fonte: comunicato stampa
Pubblicazione: 06/04/2011 – Ultimo aggiornamento: 06/04/2011

Copia pure: sei libero di ri-utilizzare questo articolo, ma ricorda di inserire il link
Marrai a Fura – sostenibilità e partecipazione” (maggiori info qui).

SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Scrivi qui il tuo nome