TEDxL’8 ottobre 2011 si terrà a Reggio Emilia TEDxReggioEmilia, che affronta il tema “Italia da esportazione. Siamo un Paese con un gran futuro alle spalle?”.

TED è un’organizzazione non-profit votata alle “ideas worth spreading”, cioè  alle idee che meritano di essere diffuse, che vale la pena mettere in circolo. Perchè, come si legge sul sito, per cambiare le cose in meglio c’è bisogno di buone idee, però non basta: bisogna socializzarle, farle diventare moneta corrente, spenderle, diffonderle, sperperarle al limite, farle girare il più possibile. E per farle passare non devono solo essere idee giuste, ma anche esser spiegate bene, raccontate in maniera avvincente.

Con questo spirito, TED ha lanciato un programma, chiamato TEDx, di eventi locali, organizzati in modo indipendente, che si propongono di riunire persone per condividere un’esperienza simile a quella che si vive con i TED.

Sabato 8 ottobre TEDx sarà ospitato a Reggio Emilia (in Italia l’evento è stato realizzato fino ad ora solo sul Lago di Como e a Palermo) e sul palco si alterneranno ventidue relatori suddivisi in sei tematiche: Italians do it better (cose che all’estero ci invidiano), Minority report (voci fuori dal coro), Cè chi dice no (società civile), Tecno-speranze, Nuovi italiani, Allegria!.

Per la sezione C’è chi dice no è da segnalare la presenza di Domenico Finiguerra, con un intervento dal titolo “Un’Italia a cemento zero è possibile”. Finiguerra è il Sindaco di Cassinetta di Lugagnano, in provincia di Milano, cioè  del primo Comune in Italia ad aver approvato un piano regolatore che esclude la possibilità di edificare occupando nuove superfici.

TEDx_futuro_spalle

Per maggiori informazioni su TEDxReggioEmilia:
tedxreggioemilia.com
facebook.com/tedxreggioemilia

Fonte: comunicato stampa
Pubblicazione: 29/09/2011 – Ultimo aggiornamento: 29/09/2011

Copia pure: sei libero di ri-utilizzare questo articolo, ma ricorda di inserire il link
Marrai a Fura – sostenibilità e partecipazione” (maggiori info qui).

SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Scrivi qui il tuo nome