lampadina 2Simbolo della luce elettrica, rappresentazione grafica dell’idea geniale, archetipo illuminotecnico, la lampadina ad incandescenza sta lasciando il posto alle sorgenti fluorescenti compatte (sebbene queste non siano così sostenibili come si vuol far credere).

Ma dei vecchi bulbi fulminati cosa si fa? Non essendo riciclabili come vetro dovrebbero finire tra i rifiuti indifferenziati ma è davvero un peccato buttare via un oggetto così particolare e bello nella sua semplice funzionalità.

Ecco allora che si accende una lampadina – stavolta dentro la nostra testa… – e ci viene in mente una bella idea di riuso. Una? Tantissime a giudicare da quel che c’è in rete! Le più comuni sono i vasi da fiore ottenuti forando la virola metallica e realizzando un sistema per far stare il bulbo in piedi.

lampadina 3

Ma c’è anche chi è riuscito a far produrre luce alle lampadine esaurite con delle soluzioni davvero interessanti: Sergio Silva, ad esempio, ha fatto compiere alla lampadina una viaggio a ritroso nel tempo, trasformandola in una lampada ad olio.

Lo studio Bulbs Unlimited, invece, riassembla i bulbi in composizioni geometriche spaziali che nascondono all’interno delle lampadine realmente funzionanti per ottenere delle grandi lampade stellari.

lampadina 1

lampadina 12 Lauren ChapmanSempre per restare in tema di luce ecco i portacandele realizzati da Lauren Chapman, studente della Facoltà di Architettura di Yale, con i bulbi capovolti.

Ma le sorprese che ci riservano le vecchie lampadine non finiscono qui… un originale riuso si può trovare in una scena del film Notting Hill dove appare per pochi secondi una coppia di lampadine utilizzate come saliera e pepiera sul tavolo che il protagonista, interpretato da Hugh Grant, cerca di sparecchiare in fretta e in furia mentre la famosa attrice che ha appena conosciuto è in bagno.

lampadina 0

La forma a goccia ha suggerito anche trasformazioni puramente decorative come gli addobbi per l’albero di Natale o per Halloween. Basta verniciare opportunamente il vetro, ricoprirlo di glitter e adattare un cordoncino per appenderli. C’è anche chi ha realizzato intere famiglie di personaggi con la lampadina dipinta o “vestita” di stoffa e spago.

lampadina 7

Ma non possiamo chiudere senza mostrarvi tre oggetti particolarmente kitsch, sebbene sempre votati alla sostenibilità: la palla di neve da agitare, la barchetta in miniatura e un acquario lillipuziano, tutti realizzati con i bulbi delle lampadine…

lampadina 15

Che dire, ce n’è per tutti i gusti! Quel che è sicuro, però, è che la prossima volta non riuscirete a gettar via le vostre vecchie lampadine tanto facilmente…

pianta_lampadina_2Pubblicazione: 24/02/2010 – Ultimo aggiornamento: 24/02/2010

4 COMMENTI

SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Scrivi qui il tuo nome