difendi-l-italia-del-tuo-cuoreIl FAI Fondo Ambiente Italiano – lancia un appello e una campagna rivolta a tutti gli italiani, perché diano un segno concreto del loro amore verso il Paese e il suo patrimonio d’arte, paesaggio e natura.

Fino al 31 ottobre 2010 è possibile donare dai 2 ai 10 euro via sms o attraverso la rete fissa. Al di là della raccolta fondi, l’iniziativa vuole richiamara l’attenzione su diversi luoghi del nostro Paese che meritano maggiore attenzione, recupero e riabilitazione.

Che decidiamo o meno di donare il denaro, riappropriamoci dei nostri luoghi, riscopriamoli e valorizziamoli!

I fondi raccolti saranno destinati a sostenere la missione istituzionale del FAI e nello specifico alla tutela e alla valorizzazione di sei luoghi di cui la Fondazione si sta occupando: il Bosco di San Francesco ad Assisi, la Fontana delle 99 cannelle all’Aquila, il primo cantiere di restauro del centro storico della città abruzzese colpita dal terremoto; Punta Don Diego a Palau nel nord della Sardegna; Torre Campatelli a San Gimignano; la Baia di Ieranto a Massa Lubrense (Napoli); Villa Fogazzaro Roi a Oria di Valsolda (Como).

logo-FAITantissimi i testimonial d’eccezione che sostengono l’iniziativa, tra gli altri: Roberto Bolle, Franco Battiato, Paolo Conte, Corrado Augias, Linus, Carolina Kostner, Alessandra Sensini e molti altri ancora.

Partecipiamo: “per il paesaggio, l’arte e la natura. Per sempre, per tutti“.

E’ possibile donare i soldi inviando un SMS del valore di 2 euro al numero 45504 da ogni cellulare (Tim, Vodafone, Wind e 3) a chiamando da rete fissa Telecom Italia per donare 5 o 10 euro.

Link: Fondo Ambiente Italiano

Fonte: fondoambiente.it
Pubblicazione: 19/10/2010 – Ultimo aggiornamento: 19/10/2010

Copia pure: sei libero di ri-utilizzare questo articolo, ma ricorda di inserire il link
Marrai a Fura – sostenibilità e partecipazione” (maggiori info qui).

SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Scrivi qui il tuo nome