Ogni goccia di benzina. Semplici trucchi per consumare meno carburante

0

benzina_0Contro il caro-benzina è venuto il momento di consumare meno.

Una soluzione è usare l’auto in modo più efficiente, come fa chi vuole limitare le emissioni di anidride carbonica nell’atmosfera.

Sarà banale, ma usare meno l’auto è uno dei metodi più comuni. Si può andare a piedi o in bici per i tragitti brevi, e in treno per quelli più lunghi.

Un’altra idea è riunire i tanti piccoli viaggi in uno solo, perché il motore freddo consuma di più.

Anche alleggerire l’auto vuotando il portabagagli ed evitare di portare portapacchi sul tetto sono misure utili.

Ammesso che l’auto abbia un motore in perfette condizioni e che gli pneumatici abbiano la pressione giusta, uno stile di guida efficiente può far risparmiare carburante.

Ecco alcune regole semplici ricordate dalla Bbc:

non avviare il motore, se non si è pronti a partire;

guidare in modo fluido;

tenere l’auto in movimento, se possibile;

cambiare la marcia quando occorre;

usare il meno possibile il condizionatore d’aria;

limitare, se possibile, l’uso dei fari;

rispettare i limiti di velocità;

spegnere il motore in coda, se si prevede di stare fermi per più di 3 minuti.

benzina_1Seguendo questi consigli, una famiglia inglese ha ridotto del 54% il conto dal benzinaio. La coppia, con due figli piccoli e due auto, ha seguito dei corsi di guida ecologica, imparando a mantenere la velocità del mezzo il più possibile costante. La coppia ha anche cominciato a viaggiare con un serbatoio mezzo vuoto per rendere l’auto più leggera.

conta_kmFonte: Ethical Living, Internazionale, numero 889, 17 marzo 2011
Pubblicazione: 25/03/2011 – Ultimo aggiornamento: 25/03/2011

Copia pure: sei libero di ri-utilizzare questo articolo, ma ricorda di inserire il link
Marrai a Fura – sostenibilità e partecipazione” (maggiori info qui).

SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Scrivi qui il tuo nome