Progettazione e Pianificazione Partecipata. Un libro dell’Istituto Nazionale di Urbanistica

0

progettazione-partecipata-pianificazione-inu-urbanistica-libro-copertinaProgettazione e pianificazione partecipata. Metodi, strumenti, esperienze.

Un volume a cura di Donatella Venti edito da INU Edizioni, che gestisce le attività editoriali dell’Istituto Nazionale di Urbanistica.

Collana Digitale, n. 3
Cd- rom, € 15
ISBN 978-88-7603-037-6

Edizione ottobre 2009

Il “comunicare” con gli abitanti e tra gli abitanti per comprendere, ricostruire una “immagine condivisa” della città, del quartiere, ricercare il significato profondo che ciascuna comunità assegna ai luoghi di vita e di relazione, richiede un tempo che non sempre si è disposti a spendere. Il “fattore tempo”, che prepotentemente assilla la nostra esistenza, costituisce un pesante vincolo.

Questo, ad esempio nelle procedure urbanistiche ed edilizie, comporta che spesso il percorso progettuale consideri riferimenti esclusivamente normativi, espressi in standard, seguendo modelli già sperimentati altrove, senza interloquire con la ricchezza di “quel” contesto e con chi, vivendoci, è esperto di “quei” luoghi.

Da ciò parte quella che è ormai consueto chiamare urbanistica e progettazione partecipata e comunicativa. A monte c’è la messa in discussione di certezze e ruoli consolidati: i metodi di partecipazione lavorano per il superamento della mancanza di comunicazione tra i due mondi prima citati: ai saperi affidati ai tecnici e agli esperti si affianca l’apporto dei cittadini, che sono chiamati in causa, attraverso varie forme di consultazione, per determinare le scelte che costituiranno la base del futuro progetto.

Il progettista a sua volta attiva un percorso maieutico, in quanto lavora per sviluppare la capacità di espressione degli abitanti, in un processo di interazione in cui nulla è preordinato o scontato, mettendosi a disposizione, in qualità di esperto, per suscitare nuove suggestioni progettuali, riconoscendo competenze analitiche alla “gente comune”.

progettazione-partecipata-pianificazione-inu-urbanistica-libro

Indice

Introduzione

Progettare con le comunità per i futuri delle città, Donatella Venti

Riflessioni libere sui fattori “città amica dei bambini e delle bambine” in Italia (nel bene e nel male …), Ray Lorenzo

Maturità e problematiche emergenti nei processi di partecipazione, Donatella Venti

Esperienze e metodi

1) Concorso nazionale di progettazione partecipata e comunicativa: terza edizione, D.onatella Venti,  Maria Rosa Morello

2) La partecipazione nella riqualificazione e recupero urbano ed edilizio
Applicazioni a Roma, Alessandro Giangrande, Elena Mortola
Applicazioni in Lombardia e Lazio, Abcittà
La partecipazione “spontanea” di scala locale: la periferia di Genova, Franca Balletti, Silvia Soppa, Comune di Genova
L’esperienza della Regione dell’Umbria, Donatella Venti

3) Processi di partecipazione nei piani urbanistici e nei piani strategici, Chiara Pignaris
Strumenti e metodi applicati

4) Processi di partecipazione alla scala di area vasta
La Conservazione Ecoregionale, le reti ecologiche, Franco Ferroni
Gli ambienti di vita contemporanei e il paesaggio, Giorgio Pizziolo e Rita Micarelli, Atelier dei paesaggi mediterranei
La Provincia di Genova ed il neighbourhood management: il progetto POSEIDON, Anna Celenza, Andrea Pasetti

5) Esperienze internazionali
Glasgow – Some historical background on housing, current conditions, the role of communities in the regeneration of the city,Ombretta Romice, Donatella Venti
L’urbanistica con le comunità nella New York contemporanea, Lorenzo Venturini
Viaggio studio a Berlino “Esperienze innovative di urban renewal e partecipazione nella riqualificazione dei quartieri”, Donatella Venti
Politiche di rigenerazione urbana in Europa: Stadterneuerung a Berlino, Pietro Elisei
Piazze verdi e Piazze di pietra, Maria Rosa Morello
Politiche di risanamento urbano e processi di partecipazione nel municipio di Friedrichshain, Chiara Bagnetti
Viaggio a Marzahn NordWest, la periferia si colora, Angelica Fortuzzi

6) L’esperienza internazionale degli Urban Center, Viviana Lorenzo
Architecture Center di Bristol, Abcittà

Riferimenti e bibliografia a cura di DonatellaVenti

Maggiori info

inu.it
inu.it/inuedizioni

Fonte: inu.it
Pubblicazione: 04/01/2010 – Ultimo aggiornamento: 04/01/2010

SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Scrivi qui il tuo nome