Pubblichiamo qui di seguito il comunicato di “Atera Energia pro sa Sardigna”.
atera-sardegnaSabato 12 giugno 2010, il comitato “Atera Energia pro sa Sardigna” ha convocato a Terralba (Oristano) i rappresentanti dei comitati di vari paesi della provincia di Oristano (Solarussa, Simaxis, Oristano, Bosa, Narbolia, Cabras, Samugheo, Ardauli) per discutere insieme sulle problematiche legate al nucleare e all’eventuale costruzione di una centrale nella piana di Cirras, uno dei possibili siti proposti dal governo italiano per la nascita di un impianto nucleare.

Durante la riunione, la prima di una serie di incontri che i comitati dell’oristanese intendono organizzare nei prossimi mesi, è emersa la volontà da parte di tutti i partecipanti di creare un coordinamento provinciale che, attraverso manifestazioni e incontri con la popolazione e con le istituzioni e le amministrazioni locali, adotti delle strategie comuni per opporsi alla costruzione di una centrale nucleare e/o di un sito di stoccaggio delle scorie radioattive in Sardegna.

Il coordinamento non assumerà nessun colore partitico e non si darà un indirizzo politico perché le battaglie, democratiche e non-violente, che intende portare avanti dovranno coinvolgere tutta le persone, a prescindere dalle idee politiche e dalla militanza partitica di ognuno.
Il problema del nucleare interessa tutto il popolo sardo e tutte le categorie di lavoratori, associazioni, enti che risiedono in Sardegna e che hanno a cuore la salvaguardia dell’ambiente e la salute delle persone.

Inoltre, il nascente coordinamento auspica un’attiva partecipazione delle amministrazioni comunali agli incontri, affinché sia chiara la determinazione di tutti i comuni della Provincia di opporsi risolutamente alle decisioni del governo italiano e dare un chiaro segnale di denuncia, unitario e univoco, contro qualsiasi piano energetico che non tenga conto della nostra volontà e ci privi della facoltà di decidere per il bene della nostra terra e per il nostro futuro.

Segnaliamo inoltre che venerdì 18 giugno 2010 alle ore 18 presso il Liceo Classico De Castro di Oristano, si terrà un’assemblea indetta dal comitato antinucleare di Oristano per la redazione di un documento ufficiale.

Info e contatti: cliphouse.net/ateraateraenergia@gmail.com

Fonte: cliphouse.net/atera
Pubblicazione: 14/06/2010 – Ultimo aggiornamento: 14/06/2010

SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Scrivi qui il tuo nome