logo-thames21-londra-tamigiThames21 è la principale associazione ambientale di volontari che si prende cura della vita del Tamigi e dei canali fluviali di Londra.

I fiumi ed i canali di Londra sono risorse naturali importantissime che forniscono spazi verdi per le comunità urbane e gli habitat per la fauna selvatica.

Fiumi e canali inquinati riducono la qualità di vita di tutti, uccidono la fauna selvatica, danneggiano l’ambiente e negano la fruizione degli spazi vitali all’aperto alla società.

Thames21 - I volontari che ripuliscono il Tamigi nel cuore di Londra

Ogni anno, con l’aiuto dei volontari, Thames21 rimuove oltre 1.000 tonnellate di rifiuti nocivi dal Tamigi e dalla rete di canali.

Si occupa inoltre di promuovere l’educazione ambientale a tutti i livelli, ad esempio agendo con negozi e reti di supermercati per insegnare ai cittadini il rispetto per l’ambiente fluviale e l’importanza di scelte alternative al sacchetto di plastica.

Thames21 - I volontari che ripuliscono il Tamigi nel cuore di Londra

Thames21 - I volontari che ripuliscono il Tamigi nel cuore di Londra

Thames21 - I volontari che ripuliscono il Tamigi nel cuore di Londra

Thames21 - I volontari che ripuliscono il Tamigi nel cuore di Londra

Thames21 nello scorso marzo, ha approfittato di alcuni giorni di straordinaria bassa marea per ripulire le rive dalla spazzatura accumulata negli ultimi 30 anni, composta soprattutto da sacchetti di plastica.

Le ampie distese del fiume, normalmente celate dalle normali maree sono tornate alla luce per un breve periodo, esponendo lo scempio determinato dai rifiuti che degradano ma non si biodegradano.

Thames21 ha agito nei punti più critici per gli accumuli di plastica tra le anse del Tamigi, l’Isle of dogs (l’isola dei cani) e ha coordinato 800 volontari anche in altri punti della città come Fulham, Woolwich e Hammersmith.

Come sostiene Debbie Leach, Chief Executive di Thames21: “L’isola dei cani mostra il volto più brutto di Londra e allo stesso tempo il meglio dei londinesi. Sono enormi i risultati per il Tamigi grazie ai nostri volontari. Inoltre sono state fatte da molti supermercati delle campagne d’informazione per scoraggiare l’uso dei sacchetti plastica e soprattutto per convincere i cittadini ad esserne responsabili e non gettarli dove capita. Ora dobbiamo diffondere minuziosamente il messaggio all’intera settore della vendita al minuto ed all’intera popolazione. Ogni volontario che partecipa con noi alla pulitura del Tamigi, dopo ogni evento è una persona trasformata. Sente di aver faticato per una cosa giusta e porta con se una maggiore consapevolezza riguardo al rispetto dovuto al fiume e all’attenzione da prestare quando si tratta dei rifiuti. Thames21 ha l’obiettivo di riportare in salute i canali navigabili di Londra con l’aiuto dei nostri volontari nel corso dei prossimi anni.

Thames21 - I volontari che ripuliscono il Tamigi nel cuore di Londra

La spazzatura, soprattutto se si tratta di plastica, non è solo un orrore estetico che impedisce il pieno godimento del Tamigi, ma mette permanentemente in pericolo la fauna selvatica, sia fluviale che marina, quando i rifiuti non si fermano ma procedono verso il mare, come rimarca l’ex segretario all’ambiente Hilary Benn, che sostiene: “I sacchetti di plastica, oltre che causare un danno ambientale enorme sono un obbrobrio per la vista, è importante quello che i volontari di Thames21 fanno per rimuovere i rifiuti dai nostri fiumi. Sono stati fatti dei progressi incoraggianti e la gente comincia a capire anche l’importanza di scegliere al supermercato delle alternative più sostenibili rispetto al sacchetto di plastica, ma c’è tanto lavoro ancora da fare.

Thames21 - I volontari che ripuliscono il Tamigi nel cuore di Londra

Negli ultimi 10 anni, più di 2.500 volontari hanno contribuito alla pulizia dell’Isle of dogs ed hanno rimosso circa 250.000 sacchetti di plastica. In questi anni sono stati raggiunti dei traguardi importanti e la situazione è visibilmente migliorata, tuttavia si è ancora lontani dal restituire al Tamigi la meritata e naturale bellezza.

Jenny Barraclough, un’abitante del quartiere: “Nonostante i meravigliosi palazzi presenti, come l’istituto universitario navale del regno, la nostra spiaggia era disgustosa, piena di sacchetti di plastica. Come residente locale ho visto un enorme miglioramento nel fiume qui intorno, tutto dovuto al lavoro magnifico dei volontari di Thames21 negli ultimi dieci anni. Ammiro molto l’associazione e i loro continui sforzi per migliorare questa zona.

L’associazione ha inoltre il sostegno dell’Authority per il porto di Londra, il Thames Water, Environment Agency e la Corporation di Londra.

Thames21 - I volontari che ripuliscono il Tamigi nel cuore di Londra

Thames21 - I volontari che ripuliscono il Tamigi nel cuore di Londra

Video

Link
Sito ufficiale: www.thames21.org.uk
Segui il calendario eventi e Twitter

Fonte: James Aldous, Marketing Manager di Thames21
Pubblicazione: 07/06/2010 – Ultimo aggiornamento: 07/06/2010

1 COMMENTO

SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Scrivi qui il tuo nome