Tu risparmi, l’ambiente ci guadagna. L’opuscolo per risparmiare migliaia di euro in 15 mosse

0

tu_risparmi_ambiente_guadagna_fare_verdeCrisi economica? Ecco come risparmiare più di 5.000 euro in 15 mosse ecologiche.

Una famiglia composta da 4 persone, con un bambino sotto i 3 anni, e che vive a Roma può risparmiare fino a 5.250 euro all’anno, mettendo in pratica 15 comportamenti ecologici.

Questo secondo i consigli (e i calcoli) raccolti nell’opuscolo “Tu risparmi l’ambiente ci guadagna“, ideato da Fare Verde Onlus, una Associazione di Protezione Ambientale con una sede nazionale a Roma e numerose sedi locali nel territorio nazionale.

L’opuscolo è realizzato dalla Presidenza della Commissione Ambiente del Comune di Roma.

Le aree all’interno delle quali Fare Verde ha individuato le azioni per risparmiare risorse naturali e denaro sono cinque:

  • alimentazione
  • rifiuti
  • elettricità
  • mobilità
  • riscaldamento

I consigli di Fare Verde non richiedono particolari investimenti: in gran parte consistono in semplici cambiamenti dei comportamenti di consumo o nella sostituzione, in occasione delle normali operazioni di manutenzione, di tecnologie obsolete con tecnologie più moderne ed efficienti.

Non mancano informazioni utili per reperire nel Comune di Roma il prodotto o servizio più economico e a minor impatto ambientale.

Non si tratta solo di ridurre sprechi e inquinamento, ma anche di recuperare tradizioni, tempo e rapporti sociali.

Comprare gli ingredienti al posto delle merci pronte permette di risparmiare e consente di controllare meglio la qualità dei beni che consumiamo. L’autoproduzione di una parte dei beni di cui abbiamo bisogno è anche un utile esercizio culturale, in quanto ci restituisce un po’ di libertà dal mondo delle merci, verso il quale abbiamo sviluppato una dipendenza forse eccessiva.

Una nuova responsabilità nei comportamenti di consumo può aiutarci a far quadrare il bilancio economico familiare, aiutare l’ambiente e farci comprendere che la qualità della vita non dipende dalla quantità di merci che acquistiamo.

Scarica l’opuscolo in pdf (1,2 MB)
Maggiori info: fareverde.it

Fonte: fareverde.it
Pubblicazione: 29/11/2009 – Ultimo aggiornamento: 29/11/2009

SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Scrivi qui il tuo nome