Eco-brolly. L’ombrello nudo, fatto con vecchi giornali o buste di plastica

3

Cari amici di Marrai a Fura, abbiamo spesso parlato di ombrelli da riutilizzare in modo creativo.

Molti di voi ricorderanno l’articolo (Ri)usare l’ombrello in tutte le stagioni (per realizzare borse e vestiti) e quello dedicato al curioso progetto di design sostenibile “Ombrello the reusable”.

Ed occoci a presentare la “pazza proposta” della designer Shiu Yuk Yuen, al limite tra il provocatorio e il semi-inutile, che però merita di essere analizzata (e lodata o criticata).

Il suo eco-brolly è un “ombrello nudo”, cioè non ha il telo impermeabile ma soltanto lo “scheletro”.

L’idea è di riutilizzare vecchi giornali o sacchetti di plastica come “calotta” per il para-pioggia.

Quando piove basta che svitare una sorta di vite/rondella, inserirla al centro del foglio di giornale, fissarlo rapidamente e… aprire l’ombrello!

Volendo, si può fissare il foglio del giornale con delle clip.

I vantaggi sono molti: è di piccole dimensioni, in alluminio leggero e adatto per climi imprevedibili come quello inglese… specialmente per chi vive a Londra dove i giornali free press abbondano.

Oltre all’importanza (anche simbolica) del riuso, non è da sottovalutare il fatto che molti quotidiani risultano molto più interessanti se utilizzati come parapioggia!

Anche le controindicazioni non mancano: è difficle che resista al vento e se non si trova un vecchio giornale o una busta di plastica ci si bagna inesorabilmente. Ecologisti sì, ma senza esagerare!

Inoltre ad un’analisi attenta, l’ombrello eco-brolly si rivela inutilizzabile per tutti coloro che imitano Mary Poppins e lo usano per attutire la caduta quando scendono dal cielo 😉

eco-brolly-ombrello_1

eco-brolly-ombrello_7Fonti: yankodesign.com
Pubblicazione: 08/02/2011 – Ultimo aggiornamento: 08/02/2011

Copia pure: sei libero di ri-utilizzare questo articolo, ma ricorda di inserire il link “Marrai a Fura – sostenibilità e partecipazione” (maggiori info qui).

3 COMMENTI

  1. si possono usare anche i volantini delle pubblicità? E allora siiii che lo troviamo questo foglio da mettere sopra l’ombrello..ne è infestato il mondo.. bella idea. E poi è minuscolissimo!

  2. Certo! Non garantiamo sulla protezione dalla pioggia, ma puoi usare tutti VOLANTONi che trovi nella cassetta delle lettere! 😉

  3. @Mandar Ina: Per non parlare di quelli che lasciano sul parabrezza dell’auto. Se per sfortuna non te ne accorgi subito e li levi, capita di trovare la cartapesta dopo un acquazzone.

SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Scrivi qui il tuo nome