Posidonia-Carloforte-2012-webSi è tenuta il 12 luglio, presso la Conservatoria delle Coste della Sardegna, la conferenza stampa di presentazione del Posidonia Festival 2012, che si svolgerà a Carloforte dal 20 al 22 luglio 2012.

Un programma ricco e articolato, pensato con un occhio di riguardo alla sostenibilità e all’ambiente. Nella serie di conferenze, ospitate ogni sera al Giardino di Note, si parlerà della tutela dei banchi di Posidonia oceanica (da cui il Festival prende il nome) diffusi attorno all’isola di San Pietro, di cittadinanza partecipata e di comunicazione, di pesca sostenibile, un tema di pressante attualità (basti pensare che il voto del Parlamento Europeo sulla Riforma della PCP è in programma a settembre 2012), di valorizzazione del territorio attraverso il recupero ambientale delle aree dismesse.

Ancora, i vari laboratori, a cui possono prendere parte adulti e bambini, sono stati pensati intrecciando arte ed ecologia: riciclaggio artistico e musica, gioco e teatro, diversi utilizzi di materiali tipicamente sardi come il sughero, navi decorate con legni recuperati sulle spiagge dell’isola di San Pietro.

E non mancheranno una sezione Cinema, realizzata in collaborazione con il Clorofilla Film Festival, rassegna di film, documentari e cortometraggi a tematica ambientale ospitata all’interno di Festambiente (una manifestazione nazionale di Legambiente), aperitivi musicali, con selezione di musiche del Mediterraneo, e concerti. In più, per tutta la durata del Festival il lungomare di Carloforte ospiterà l’Ecofiera, una vetrina attenta e selezionata per prodotti, servizi e attività “eco” locali, nazionali e internazionali.

Non vedete l’ora?

E allora, per accontentare gli impazienti, si è pensato anche ad un extra festival: già dal 16 luglio e fino al 22, sarà possibile immergersi nella natura dell’isola grazie ad una serie di attività in collaborazione con gli operatori del territorio: itinerari guidati alla scoperta del patrimonio culturale e del paesaggio locali, escursioni in kayak, immersioni fra i banchi di Posidonia e corsi per snorkelisti e subacquei, percorsi a piedi e su biciclette elettriche, il teatro dei luoghi dei Botti du Shcöggiu

Ci siamo: è tempo di Posidonia Festival!

Non vi resta che consultare il programma dettagliato e raggiungere l’isola di San Pietro!

b-Posidonia-Festival-Carloforte-2012

Il Festival Posidonia, giunto al 5° anno di programmazione, è organizzato dall’Associazione no profit Posidonia Project Carloforte insieme all’Associazione Posidonia MED di Barcellona, e tornerà per il secondo anno consecutivo a Carloforte grazie alla collaborazione di operatori del territorio, come l’Associazione culturale Botti du Shcoggiu, il contributo del Parco Geominerario Storico e Ambientale della Sardegna ed il patrocinio del Comune di Carloforte. Media Partner: Marrai a Fura, Passaggio Sardegna, Sardegna Mare Nostrum, Tag Sardegna, Tiscali.

Dopo l’appuntamento a Carloforte il Posidonia Festival tornerà in Spagna: dal 31 agosto al 2 settembre il festival sarà a Sitges, località balneare a 20 km da Barcellona.

Info:
www.posidoniafestival.com
facebooktwitter

Fonte: Comunicato
Pubblicazione: 19/07/2012 – Ultimo aggiornamento: 19/07/2012

Copia pure: sei libero di ri-utilizzare questo articolo, ma ricorda di inserire il link
Marrai a Fura – sostenibilità e partecipazione” (maggiori info qui).

SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Scrivi qui il tuo nome