B&B&B, ovvero Bed & Breakfast & Baratto. In Sardegna ospitalità all’insegna dello scambio e della condivisione.

0

Bosa - Bed & Breakfast & BarattoAbbiamo già parlato della 2a edizione della Settimana del Baratto che si svolgerà dal 15 al 21 novembre 2010: i Bed and Breakfast sparsi in tutta Italia che aderiscono all’iniziativa propongono 7 giorni all’insegna dello scambio e della condivisione.

A Bosa – paese medievale sulla costa occidentale della Sardegna, pieno di casette di tutti i colori – esiste un B&B che nel 2008 si è guadagnato il titolo di “primo B&B&B d’Italia”.

B&B&B sta per Bed and Breakfast and Baratto: infatti la famiglia Meschi (Ilaria, Alfredo e il piccolo Elia), dopo avere scelto di andare ad abitare in Sardegna, hanno deciso di aprire la loro casa ad una esperienza di accoglienza e baratto.

VillaVillaColle - Bosa - Bed & Breakfast & BarattoHanno così aperto il B&B VillaVillaColle (non è un errore, il nome è proprio VillaVillaColle, lo stesso nome della casa di Pippi Calzelunghe!) un  bed and breakfast dove i soldi non servono, perchè si può essere ospitati senza spendere un solo euro, ma semplicemente scambiando qualcosa.

Gli ospiti hanno a disposizione una camera e una ricca colazione biologica, in cambio ad esempio di marmellate, piccoli lavori domestici, lezioni di violino, o favole per il piccolo Elia..

Ilaria e Alfredo sono due scultori ceramisti ed Elia va a scuola e volevano che la loro casa fosse aperta: “inizialmente pensavamo semplicemente di offrire ospitalità gratis, poi abbiamo capito che le persone si sarebbero potute sentire in soggezione e così abbiamo pensato al baratto”.

Blu - Bosa - Bed & Breakfast & BarattoE proprio a Bosa un altro B&B, dalla metà del 2010, ha deciso di seguire l’esempio di VillaVillaColle: il Bed and Breakfast Blu di Elena e Sebastiano infatti permette di scambiare conoscenze o beni con una permanenza in una delle loro camere, la “stanza baratto”.

Quando abbiamo intervistato Alfredo Meschi di VillaVillaColle, ci ha raccontato che la cosa importante non è far sapere che loro sono stati i primi ad avere l’idea. Ma il fatto che l’iniziativa è replicabile da chiunque abbia una stanza a disposizione nella propria casa.

Come detto, a novembre 2010 si svolgerà la 2a edizione della Settimana del Baratto e molti B&B funzioneranno con il baratto.

Alfredo ha proprio ragione, l’idea è facilmente replicabile: quale sarà il prossimo B&B italiano che deciderà di dedicare almeno una stanza a questo sistema di scambio?

Link
www.avillavillacolle.blogspot.com
www.blubosa.blogspot.com
www.settimanadelbaratto.it

Conosci un B&B o un’altra struttura che offre ospitalità attraverso il baratto? Segnalacelo con un messaggio.

Fonte: stilenaturale.it – avillavillacolle.blogspot.com
Pubblicazione: 28/09/2010 – Ultimo aggiornamento: 28/09/2010

Copia pure: sei libero di ri-utilizzare questo articolo, ma ricorda di inserire il link
Marrai a Fura – sostenibilità e partecipazione” (maggiori info qui).

SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Scrivi qui il tuo nome