International pic nic degrowth action dayPer domenica 6 giugno 2010 è stato organizzato un evento semplice e particolare: la “Giornata internazionale del pic nic per la decrescita“.

Di cosa si tratta? Un rendez-vous nelle zone verdi cittadine:  bastano un piatto, una forchetta e un bicchiere (rigorosamente non di plastica), una ricetta e una bevanda da condividere.

E’ un’idea coinvolgente, nata su facebook, che vuole sollecitare a riprendersi il proprio tempo, a rivalutare il momento del pasto, forse il miglior modo attraverso il quale famiglie e amici si incontrano e si raccontano. E, soprattutto, l’appuntamento mira a sollecitare il discorso sulla decrescita.

Un tema di certo articolato e complesso, che interessa tanti e coinvolge un numero sempre maggiore di economisti, studiosi di ecologia, esperti, i quali intendono sviluppare reti, proposte politiche e strategie di azione chiare per promuovere un nuovo modello di crescita, dimostrando l’impossibilità di seguire quello attuale.

International pic nic degrowth action dayLa decrescita è strettamente legata all’idea di una riduzione volontaria del sistema economico e delle conseguenze del suo impatto, propone soluzioni più sostenibili nei consumi e nelle produzioni.

Per saperne di più, basta consultare gli atti sulla Seconda Conferenza Internazionale sulla Decrescita, che si è tenuta a Barcellona dal 26 al 29 marzo 2010.

Per partecipare all’International pic nic degrowth action day, basta controllare sulla pagina facebook dedicata l’elenco delle città che si sono già attivate.

La tua città non c’è? E allora che aspetti?!

International pic nic degrowth action dayOrganizza il pic nic nel parco sotto casa, invita tutti i tuoi amici, porta anche una chitarra e la crema solare, vivi semplicemente, sorridi, promuovi la descrescita felice!

E se ti va segnala la tua iniziativa sulla pagina facebook… magari qualcuno potrebbe seguire il tuo esempio.

Facebook: evento + gruppo

Articolo: Pic-nic per la decrescita. La mappa dei pic-nic in tutto il mondo (e anche nella tua città)

Fonte: comunicato
Pubblicazione: 04/05/2010 – Ultimo aggiornamento: 04/05/2010

8 COMMENTI

SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Scrivi qui il tuo nome