Tulime_Miting_0Dal 1° al 3 luglio 2011 l’associazione Tulime invita tutti a Civitella Alfedena (AQ), nel cuore del Parco d’Abruzzo, per il VII MITIng* Nazionale: tre giorni di incontri, proiezioni, laboratori, teatro per raccontare le storie di Tulime e dei suoi primi dieci anni di attività di cooperazione in Africa.

Volontari, esperti, cittadini si incontreranno per stare insieme, per confrontarsi su cooperazione, pace, turismo responsabile, Africa, apicoltura e per condividere i nuovi progetti dell’associazione.

Durante le sessioni delle mattinate di venerdì e sabato, i volontari discuteranno del lavoro dell’associazione e condivideranno i valori e i principi che l’hanno ispirata. Saranno presenti i banchetti dell’associazione con i materiali prodotti di artigianato tanzaniano e i vari materiali informativi di Tulime onlus.

Venerdì 1 luglio, alle ore 15, il formatore della non-violenza Sergio Di Vita, proporrà un laboratorio (aperto a tutti) di teatro dell’oppresso: un’esperienza speciale di condivisione di metodi pacifici per le relazioni sociali e di gruppo.

Niente terra” è il titolo dell’intervento di sabato 2 luglio, dell’antropologo Alberto Salza, studioso di tecniche di sopravvivenza in Africa e autore dei libri “Niente” e “Bambini perduti”. Una lezione sul land grabbing (trad. “appropriazione dei terreni”) in Africa: una nuova forma di colonialismo che toglie le terre ai contadini locali e che provoca l’innalzamento dei prezzi dei beni alimentari.

La sera, dopo la presentazione dell’associazione nel Comune di Civitella Alfedena con il sindaco Flora Viola, sarà il momento del potlach: una tradizione dei MITIng di Tulime, nel corso del quale i partecipanti si scambiano i prodotti culinarie delle rispettive regioni di appartenenza.

Domenica 3 luglio sarà il turno delle arnie e le api del progetti Bee Together: ospite d’eccezione l’apicoltore tanzaniano Huruma che, insieme agli apicoltori italiani, segue il progetto nei villaggi tanzaniani collegati a Tulime onlus.

Tutto l’evento sarà caratterizzato dalla sostenibilità ambientale, dei costi e della gestione dei rifiuti: non saranno utilizzati piatti o posate di plastica durante i pasti.

La partecipazione è gratuita e aperta a tutti

*MITIng non è un errore di battitura: Tulime è un’associazione che, insieme alla gente dei villaggi della Tanzania, ha coltivato oltre mezzo milione di alberi e la parola “MITI”, in swahili vuol dire, appunto, “alberi”.

Contatti e info
Andrea Cardoni | 348.88.94.507
comunicazione@tulime.org |www.tulime.org

Tulime_Miting_1

affrica-ciclostile-3Questo articolo ci è stato inviato dagli amici della redazione di Affrica.org, il sito con notizie, informazioni e approfondimenti sull’Africa.
tulime_piediTulime_Miting_3

Pubblicazione: 30/06/2011 – Ultimo aggiornamento: 30/06/2011

Copia pure: sei libero di ri-utilizzare questo articolo, ma ricorda di inserire il link
Marrai a Fura – sostenibilità e partecipazione” (maggiori info qui).

SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Scrivi qui il tuo nome