lumaca_3Domenica5 giugno 2011 sarà la Giornata Internazionale del Pic-Nic per la Decrescita!

Dopo il successo dell’edizione 2010, che ha visto la partecipazione di 70 città in più di 20 paesi, viene riproposta per il secondo anno consecutivo.

Armatevi semplicemente di cibo (senza sprechi!), piatti, bicchieri e posate (non è il caso di specificare: sapete già che non devono essere di plastica!) e consultate la mappa sul sito picnic4degrowth.net per scoprire in quale prato della vostra città si terrà il pic-nic.

Nella città in cui vivete nessuno ha ancora organizzato niente? Fatelo voi! Avete ancora tempo per proporre una zona verde in cui fissare il rendez-vous e segnarla sulla mappa. Trovate tutte le istruzioni sul sito e in questo pdf (in italiano).

Il messaggio della giornata è chiaro e semplice allo stesso tempo: riprendersi il proprio tempo e sollecitare il discorso sulla decrescita.  E quindi, proporre soluzioni più sostenibili nei consumi e nelle produzioni. Inoltre, l’edizione di quest’anno sarà dedicata al disastro di Fukushima e sarà l’occasione per chiedere ai governi fonti di energia pulite. No al nucleare, no alle scorie, si alle fonti alternative!

cestino_picnic_2Un’idea coinvolgente, nata su facebook nel 2010, che rivaluta il momento del pasto e dell’incontro, forse il miglior modo attraverso il quale famiglie e amici  si raccontano, e pone l’accento sull’articolato tema della decrescita.

Un concetto, quello di decrescita, che sembra tanto complesso ma che è in realtà semplice e naturale: uno stile di vita basato sul rispetto di tutti gli esseri viventi (esseri umani compresi!) che privilegia la qualità della vita al “valore” assoluto dell’economia, senza valutare tutto in termini monetari e riscoprendo il benessere che deriva dalla partecipazione alla vita sociale.

E allora, che aspetti? Puoi prendere ispirazione dai pic nic organizzati un anno fa o usare la fantasia per proporne di nuovi: continua a promuovere la descrescita felice!

E ricorda il motto di questa edizione: “Cosa vuoi? Energia pulita! Quando? Adesso!

Un suggerimento per noi italiani: il pic-nic cade ad una settimana dal referendum del 12 e 13 giugno. Continuiamo ad informare e sensibilizzare quante più persone possibile!

International pic nic degrowth action daypic-nic-mafcestino_picnicFacebook: evento + gruppo
Sito e mappa: www.picnic4degrowth.net
Istruzioni per l’organizzazione del pic-nic: scarica il pdf

lumaca_4International pic nic degrowth action day
Fonte: comunicato
Pubblicazione: 12/05/2011 – Ultimo aggiornamento: 12/05/2011

Copia pure: sei libero di ri-utilizzare questo articolo, ma ricorda di inserire il link
Marrai a Fura – sostenibilità e partecipazione” (maggiori info qui).

4 COMMENTI

  1. Il picnic deve necessariamente essere fatto in un luogo pubblico o lo si può fare in un luogo privato aprendolo al pubblico? Io vorrei farlo nel mio orto invitando amici, passanti, vicini e chiunque voglia entrare e passare qualche serena ora con noi 🙂

  2. Anche a Firenze cibo, decrescita felice e referendum. Alle Cascine… ovviamente vicino a una fontanella di acqua pubblica! Grazie Marrai a Fura per aver diffuso la bella idea!

SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Scrivi qui il tuo nome